Dayafter

T.C.L. 2019 – IL PROLOGO

Ospiti del Varese 4×4, domenica 10 Marzo si è svolta la tappa di prologo del T.C.L. 2019 . Tappa non a scopo competitivo, ma di approccio per i nuovi partecipanti al Campionato 2019.

Tutti gli equipaggi presenti, infatti, affronteranno il campionato per la prima volta, e la scena per ora è stata tutta per loro, purchè alcuni Team della scorsa edizione siano venuti a dare un’occiata ai nuovi rivali. Read more “T.C.L. 2019 – IL PROLOGO”

Reportage

SULLE TRACCE DEI WALSER

I WALSER, GIUNTI DALLA VALLE PERDUTA

“Prima del grande gelo, le montagne toccavano il cielo e lo sorreggevano. Non c’era neve sulle vette, ma tanti fiori e lievi ali di farfalle. Le cime erano sacre, fatte per gli dei, ma non esistevano confini. Gli uomini incontravano nei boschi le divinità. I bambini e i folletti ruzzolavano insieme nei cortili. Gli gnomi la sera rubavano le slitte per scivolare sul prato e le mamme chiamavano le fate per cullare i loro piccoli. Un giorno tutto finì e fu colpa di un uomo. Si chiamava Ulisse. Si chiama sempre Ulisse quello che varca i confini…”
Questo narra un’antica leggenda Walser, un popolo giunto da una valle perduta, al di là del confine svizzero. Read more “SULLE TRACCE DEI WALSER”

ARTE e ISTINTO R.T.EARTH Dayafter

ARTE e ISTINTO

Dannata è l’arte o l’artista che si affligge la mente di domande, nella continua ricerca di qualcosa che abbia un senso per se stesso.

Domande che nella realtà ci donano nuove motivazioni, aggiungono stimoli e nutrono la fantasia.

Nella mia bio ho affermato di vivere d’istinto, di amare la condivisione del mio punto di vista, la mia personale visione della vita, attraverso la fotografia, ma credo anche che ciò che si desidera, in realtà, si attrae, e si attraggono persone che hanno la stessa indole.

“L’ISTINTO È ARTE, L’ARTE È DI TUTTI” Read more “ARTE e ISTINTO”

Pavia Reportage

Pavia – La Città delle 100 Torri

Ci sono versi che non si dimenticano, nonostante si siano sentiti in tenera età, e ripetuti senza magari capirne il significato più profondo, forse perché troppo impegnativi per una bambina seduta ai banchi delle elementari, mentre impara a memoria le prime poesie.
Non si ricorda molto altro, forse giusto quei semplici versi, ma quelli vengono in mente spesso, come succede con alcune filastrocche. Read more “Pavia – La Città delle 100 Torri”