Dayafter

4° WILD FORREST EXPERIENCE – EXPERIENCE THE JOY.

Dove c’è Jeep Club Italia c’è gioia. Questo recita il motto che compare nel sito del Jeep Club. Mi ha ricordato l’apertura di un concerto di Vasco Rossi di qualche anno fa che citando Spinoza dice “chi detiene il potere ha sempre bisogno che le persone siano affette da tristezza” e poi prosegue, “noi siamo qui per donarvi un po’ di GIOIA”!

Sabato 01 e domenica 02 giugno abbiamo ricevuto un po’ di questa gioia. Siamo stati ospiti nella splendida tenuta Castellare di Tonda, a Montaione (Firenze) del Gruppo Scotti, concessionario plurimarca con ben nove sedi sparse per il territorio toscano e proprietario appunto del resort, in occasione del 4° WILD FOREST EXPERIENCE, il raduno monomarca targato Jeep Club Italia.

Il percorso fuoristradistico, studiato appositamente, costituito da un anello di circa 20km e accessibile da tutte le tipologie di mezzi, prevedeva circa 18 prove, numerate in ordine di difficoltà. Dalla prima, la più semplice, alle ultime, destinate solo a mezzi con doppio blocco, gomme maggiorate e verricello.

Intorno ai percorsi studiati dal Jeep Club si sviluppa la tenuta di Castellare di Tonda composta da circa 260 ettari, in cui sono stati costruiti 20 casolari dotati di piscina, servizio Spa, un campo da golf e un centro ippico. Abbiamo potuto farci accompagnare, durante i preparativi per il raduno, da Francesca Scotti, a bordo di una Jeep Wrangler JL e siamo andati all’esplorazione di un territorio vastissimo. Dovremmo aver scattato un migliaio di foto, più o meno.

4° WILD FOREST EXPERIENCE – FACE

Domenica mattina siamo partiti, anzi meglio dire scesi, verso i percorsi, perché l’ingresso ai percorsi offroad parte proprio dal corpo centrale della struttura principale del resort. L’organizzazione del Jeep Club è precisa come al solito e il divertimento è assicurato. Anche quando qualcuno dei partecipanti si inabissa in un guado un po’ troppo profondo anche per i Jeepers più esperti, si ride e si scherza, perché i soccorsi sono tempestivi e professionali e le “bestemmie” sono i toscano puro! Vuoi mettere?

4° WILD FOREST EXPERIENCE – GALLERY

Lasciare tutto questo il pomeriggio di domenica ci ha fatto venire la lacrimuccia, ma una grande voglia di ritornare presto. Per noi che abbiamo partecipato a tantissimi raduni, la cosa che ci ha colpito in particolare di questo è che permette di farsi tre giorni fuori con tutta la famiglia senza scontentare nessuno, mogli, figli e cani, tanti cani. Le novità importanti sono due: la prima è che si poteva girare con i propri fuoristrada, rigorosamente jeep, anche il sabato oltre che la domenica. La seconda è che siamo all’interno di una location unica in Italia, un resort all’interno dei paesaggi della Toscana, uno di quei luoghi che convincono gli attori americani a trasferirsi in Italia per sperimentare un po’ di questa gioia, anzi EXPERIENCE THE JOY, come direbbero loro.

4° WILD FOREST EXPERIENCE – LA SFIDA FINALE

Questo slideshow richiede JavaScript.

BACKSTAGE GALLERY

Testo di – Gianluca Vittori

Foto a cura di – ©Matteo Marinelli –

Video a cura di – Alessandra Ravelli

Ringraziamenti:
Jeep Club Italia – Maico Carlesi, Filippo Gigli, Maria Stellitano e tutto il Team.
Gruppo Scotti – Francesca Scotti e il Team.
Castellare di Tonda

CLICCA LA CATEGORIA THE DAY AFTER

Canali social: INSTAGRAMFACEBOOK YOUTUBE

logo-RT-Earth

logo gruppo Scotti