Reportage

Feltre – RINASCIMENTO DOLOMITICO

Sulla pietra rossa su cui poggia la città campeggia il leone di San Marco. 
Finestre rubate al Canal Grande si contendono le facciate dei palazzi con affreschi e capitelli ingoiati dalle fasi del tempo, che profuma di nobiltà veneziana.
Ma sotto i bugnati sorretti da colonne in marmo sfumate di grigio, riposano domus di età romana, durante la quale Feltre emanava già la sua vitalità straordinaria. Oggi la città riparte dal suo antico splendore e si prepara al 2021. L’anno zero. Quando, in Piazza Maggiore, quel “leone di montagna” diventerà l’emblema di una nuova rinascita.
 

Feltre - Sulla pietra rossa su cui poggia la città campeggia il leone di San Marco. Finestre rubate al Canal Grande si contendono...

Read more “Feltre – RINASCIMENTO DOLOMITICO”

Reportage

Alba – IN MOSTRA GLI ARTISTI LIBERI

UN’ENORME E SCONOSCIUTA REAZIONE CHIMICA

Per un rinnovamento immaginista del mondo. 
Pellizza da Volpedo (Taner Ceylan), Pinot Gallizio (con Constant, Giorgio Gallizio, Asger
Jorn, Jan Kotik e Piero Simondo), Mario Merz.

Chiesa di San Domenico, Alba (CN). Dal 22 Settembre al 10 Novembre 2019. Organizzata dal Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo CRC. Read more “Alba – IN MOSTRA GLI ARTISTI LIBERI”

ARTE e ISTINTO R.T.EARTH Curiosità

ARTE e ISTINTO

Dannata è l’arte o l’artista che si affligge la mente di domande, nella continua ricerca di qualcosa che abbia un senso per se stesso.

Domande che nella realtà ci donano nuove motivazioni, aggiungono stimoli e nutrono la fantasia.

Nella mia bio ho affermato di vivere d’istinto, di amare la condivisione del mio punto di vista, la mia personale visione della vita, attraverso la fotografia, ma credo anche che ciò che si desidera, in realtà, si attrae, e si attraggono persone che hanno la stessa indole.

“L’ISTINTO È ARTE, L’ARTE È DI TUTTI” Read more “ARTE e ISTINTO”

Pavia Reportage

Pavia – La Città delle 100 Torri

Ci sono versi che non si dimenticano, nonostante si siano sentiti in tenera età, e ripetuti senza magari capirne il significato più profondo, forse perché troppo impegnativi per una bambina seduta ai banchi delle elementari, mentre impara a memoria le prime poesie.
Non si ricorda molto altro, forse giusto quei semplici versi, ma quelli vengono in mente spesso, come succede con alcune filastrocche. Read more “Pavia – La Città delle 100 Torri”